Scambiatori di calore a piastre saldobrasate

Scarica il catalogo  

PRINCIPIO DI FUNZIONAMENTOpiastre saldobrasate

Lo scambiatore è costituito da piastre saldate mediante processo di brasatura.
Si ottengono all’interno dello scambiatore due circuiti separati percorsi in controcorrente dai fluidi.

CARATTERISTICHE

  • Piastre in acciaio INOX AISI 316 brasate in Rame, Nichel, Inox.
  • Piastre in SMO brasate in Nichel.
  • Alto livello di efficienza termica.
  • Compattezza.
  • Resistenza ad alte temperature.
  • Bassi costi di installazione.
  • Permette pressioni di esercizio elevate e garantisce basse perdite di carico.
  • Economici rispetto alla serie SP.

IMPIEGHI TIPICI

  • nell'oleodinamica per il mantenimento della giusta viscosità dell'olio.
  • nella macchine utensili per il controllo della temperatura dell'olio di lubrificazione e fluidi di taglio.
  • nei motori, compressori e turbine per raffreddare l'olio di lubrificazione e l'acqua di raffreddamento del motore.
  • nell'industria, dove sia necessario mantenere l'esatta temperatura di alcuni liquidi.

COIBENTAZIONE

E' un isolamento tecnico formato da due mezzi gusci di poliuretano espanso dello spessore di 20 mm . , tenuti insieme da due fermagli metallici. Resistenza al calore fino a 135°C.

STAFFE DI FISSAGGIO

E' importante che ogni scambiatore sia ancorato con supporti adatti, soprattutto per quelli di grosse dimensioni ( dalla taglia G in poi).
Diversamente il peso dello scambiatore graverebbe sulle connessioni causandone deformazioni.

 

Chiedi info

Joomla Forms makes it right. Balbooa.com

Style Selector

Layout Style

Predefined Colors

Background Image

Questo sito utilizza cookie tecnici per consentirne la navigazione e cookie di altri siti per analisi statistiche. 
Proseguendo la navigazione l'utente acconsente all'utilizzo di tutti i cookie.